Gela, un museo permanente dedicato a Eschilo: il giorno dell’inaugurazione

Sabato 7 marzo 2019, in via Europa, 34, c’è stata l’inaugurazione del Museo permanente dedicato ad Eschilo, organizzata dall’Istituto Dramma Antico a Gela (I.D.A.E.), presieduta dal suo Presidente, il prof. Giorgio Romano, dal segretario Filippo Franzone con la collaborazione della sezione gelese della Fidapa (Presidente Elsa Aparo; segretaria la prof.ssa Anna Ristagno), dei Templari di Gela (Gran Maestro Cav. Francesco Musto; Gran Siniscalco Generale Cav. Giuseppe Vitale) e del Kiwanis Club di Gela (Presidente Giuseppe Pace, segretario il prof. Aldo Turco).

Una mostra permanente che è un unicom al momento. Cento ingrandimenti di foto-riproduzioni corredati di descrizioni su Eschilo a Gela: I cibi al tempo del grande tragediografo greco nella città di Gela dal 459 al 456 a. C. ed ancora le battaglie di Maratona, Salamina e Platea che videro Eschilo combattente. La mostra è arricchita dalla figura di Artemisia: una donna a capo della flotta persiana. Infine, I Misteri Eleusini: la nascita di Eschilo a Eleusi.

Il prof. Romano ha arricchito l’evento con la pubblicazione di un libro-catalogo con testi e preziose illustrazioni, in particolare riproduzioni di foto esposte, piantine geografiche d’epoca, trascrizioni in greco antico di testi di autentica rarità.

Il prof. Romano ha tenuto a precisare che l’ideatore di questa mostra è stato Ignazio Scollo insieme ad una lunga serie di promotori fra i quali Elsa Aparo, l’avv. Giovanna Cassarà, l’imprenditorie Antonio Catania, la prof.ssa Giovanna Dragonetto, Anna Foscheri, Salvatore Gnoffo, l’avv. Rosario Greco, la prof.ssa Angela Incardona, il giornalista Franco Infurna, l’imprenditore Tonino Italia, il maestro Antonio Lauretta, Gualtiero lo Curto, l’ing. Ugo Lo Piano, l’accademico Adalberto Megnelli, la prof.ssa Olimpia Messina, Maria Micciché, il fotoamatore Rocco Morello, il Templare Franco Musto, il dott. Salvatore Napolitano, il prof. Salvatore Parlagreco, il Templare Gran Siniscalco Giuseppe Vitale, Sergio Petta, Enzo Piccione, Elio Rovalli, la prof.ssa Rita Salvo, Mario Scalogna, Pietro Scerra, Stefano Settecasi, la prof.ssa Rita Spataro, il dott. Salvo Tringali, l’architetto Emanuele Tuccio e la direttrice alberghiera Nicoletta Vitale.

Presenti il giorno dell’inaugurazione numerose personalità del mondo della cultura e dell’imprenditorialità gelese e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *